KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Supercross 2017

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

vadodicorsa
Avatar utente
 
Messaggi: 251
Iscritto il: 13/08/2011, 10:12
Località: busolandia

Re: Supercross 2017

Messaggio » 17/05/2017, 19:54

Riddler ha scritto:Un paio di news sul fresco fresco ri-pluri campione Dungey

Annuncio del ritiro:
http://www.moto.it/motocross/ryan-dungey-annuncia-il-suo-ritiro-dalle-competizioni.html

Forse come Manager ?
http://www.moto.it/motocross/dungey-futuro-da-manager-parola-di-roger-de-coster.html


Certo che 27 anni è veramente un juinot! ;)
Peccato avrebbe avuto ancora parecchi anni davanti, ma se come dice lui "mentalmente" non c'è più ...
ha ragione ... INUTILE continuare ... se vengono meno gli stimoli svanisce tutto.

una grossa news...davvero non lo avrei immaginato;ed ora chi ci sarà insieme a Musquin??
certo quest'anno ha subito una bella pressione da Tomac..
Vedremo..intanto questo we ci gustiamo il National
Meglio un traverso oggi..che un dritto domani

giordano
Avatar utente
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 19/11/2016, 22:12
Località: varese

Re: Supercross 2017

Messaggio » 18/05/2017, 7:39

Quando gli stimoli vengono meno è la decisione più saggia da prendere, poi la coincidenza di chiudere da campione in carica è la classica ciliegina sulla torta.

vadodicorsa
Avatar utente
 
Messaggi: 251
Iscritto il: 13/08/2011, 10:12
Località: busolandia

Lucas oil Hangtown round 1

Messaggio » 23/05/2017, 19:55

indovinate un po' come comincia il National???? troppo facile??...sì, probabile:
cominque, Moto 1, parte come un razzo il giovane Graig (sostituto di Roczen), che visibilmente emozionato e pressato da Musquin, cade. Il francese è primo,ma dietro vi è già il falco,pronto, e dopo poco...Tomac è al comando e va a vincere con parecchio margine.
Moto 2: parte velocissimo Grant, che condurrà per parecchi giri, per poi cedere a Musquin. Tomac, si complica la vita e parte intorno al decimo posto...comincia la rimonta: è davvero veloce, recupera un distacco enorme,e dopo 20 minuti è addosso a Musquin. Questa volta il francese resiste, tiene duro e non molla per parecchi giri, rispondendo a Tomac..appena però, questi trova il varco giusto e va a vincere anche la seconda manche...
Tomac inizia il national dimostrando che quest'anno è il più forte, c'è poca storia.
Oltre alla guida veloce, ha anche una forza fisica notevole, brutale, superiore fisicamente a tutti..
in fine:Tomac, Musquin, Grant nell'ordine in entrambe le manches

Immagine
Meglio un traverso oggi..che un dritto domani

vadodicorsa
Avatar utente
 
Messaggi: 251
Iscritto il: 13/08/2011, 10:12
Località: busolandia

Re: Supercross 2017

Messaggio » 29/05/2017, 20:09

round 2 nella spettacolare montagna russa di Glen Helen
Moto1 : Tomac parte 13°, ma solito martello , gira 2" più veloce di tutti, recupera sino al 2°posto attaccato a Musquin, 3° Grent
Moto2 : ancora partenza difficile per Tomac, parte intorno all'ottava posizione, ma poi è costretto a fermarsi per blocco alla ruota anteriore per freno bloccato. riparte 35 e chiude 19°..davanti scatta Greig, che poi viene assorbito da Baggett ed Anderson. Vince appunto Anderson davanti a Baggett e Musquin
vincitore di gironata, Marvin Musquin
Immagine
Meglio un traverso oggi..che un dritto domani

Precedente

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

cron